Nasce AITMM, L’ASSOCIAZIONE ITALIANA dei TRAVEL e MOBILITY MANAGER

Nasce AITMM, Associazione Italiana dei Travel e Mobility Manager, per contribuire sostanzialmente ad un sempre più corretto inquadramento e riconoscimento, alla crescita, valorizzazione e comunicazione delle professionalità e dei ruoli di Travel Manager, Mobility Manager, Corporate Travel Mobility Manager in Italia.

AITMM mette al primo posto Autonomia, Trasparenza, Mutualità e Merito, suoi valori forgianti, le cui iniziali corrispondono anche alla sigla dell’Associazione stessa. Autonomia di pensiero ed azione che si realizza e si apre in piena trasparenza, offrendo, nell’ottica di un’associazione senza scopo di lucro, aiuto per il potenziamento delle figure professionali rappresentate, all’interno delle organizzazioni e nel quadro normativo nazionale.

Intende stringere rapporti con l’industry e il mondo associativo, sia italiano che internazionale, dialogando con tutti gli attori di ambiti afferenti, acquisti – risorse umane – finanza, sviluppando un network trasversale che includa anche università e percorsi di studio finalizzati.

Sono previsti tre livelli e tipologie di soci: ordinario (il professionista Travel e Mobility Manager), universitario (studente e/o ricercatore), il sostenitore (funzione di supporto).

L’aggiornamento costante ed il networking sono parte integrante del viaggio appena intrapreso. La logica partecipativa che caratterizza AITMM è evidente sin dai primi passi: una rete di motivati ambasciatori regionali, a loro volta travel e mobility manager aziendali, fungono da punto di riferimento per i futuri associati e di coordinamento locale per i membri stessi affinché il legame con il direttivo sia quanto più possibile stretto e le necessità di ciascuno pungolino ed arricchiscano l’anima dell’Associazione. Tale relazione è l’ingrediente indispensabile per un’associazione vitale, non autoreferenziale, in grado di calarsi attivamente nei molteplici contesti del diversificato panorama imprenditoriale italiano.

AITMM, i soci fondatori e gli ambasciatori rappresentanti delle diverse Regioni italiane, verranno ufficialmente presentati a Milano il 25 settembre presso il Best Western Plus Hotel Galles. In linea con una delle sue prerogative fondanti, l’appuntamento sarà anche occasione di riflessione e interscambio ed approfondirà aspetti di change management in relazione all’evoluzione del ruolo di Travel e Mobility Manager.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.